Torna indietro   forum.alfaclub.it > FORUM TECNICO: L'OFFICINA > PROBLEMI MOTORE

PROBLEMI MOTORE Problemi, consigli od opinioni che riguardano i MOTORI - Alfa Romeo

cChatBox - AlfaChattisti
Benvenuto! - Se sei nuovo apri un topic in "PRESENTAZIONI" e parlaci di te - Si consiglia di non usare la chat per richieste tecniche.
Caricamento... Attendere Prego...
Caricamento
Lista Utenti...


Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
  #1  
Vecchio 30-08-2018, 18.44.08
masand masand non è connesso
Frequentatore
 
Data registrazione: 09-10-2013
Messaggi: 49
Predefinito Sostituzione cinghia distribuzione Alfa 166 2.4 jtd.

Pur non avendo ancora raggiunto il kilometraggio consigliato dalla casa, vorrei sostituire la cinghia di distribuzione per la seconda volta, in quanto dalla prima sostituzione sono passati circa nove anni e sono in grave ritardo oltre che a rischio. La prima sostituzione fu effettuata dal mio meccanico. Posseggo una buona attrezzatura, una buona manualità e tempo a disposizione; posseggo anche il Manuale di officina eLearn. Il manuale descrive l'operazione molto bene ma con molti passaggi riferiti, ognuno, alle diverse situazioni (alla cinghia, al tendi cinghie, al galoppino), ecc. Desidererei che qualcuno mi confortasse con una successione delle varie fasi in modo più lineare, soprattutto per quanto concerne l'uso e il momento degli attrezzi per bloccare le pulegge ed evitare di andare fuori fase. Su youtube trovo un tutorial specifico per la 156 e la 159 ma non quello per la 166. Non sono sicuro ma i motori sembrano leggermente diversi.
J@ck156 che mi dici? se ci sei batti un colpo.
Ciao
Masand da Caserta

Sulla mia 166 ho già effettuato vari interventi (radiatore riscaldamento, sostituzione cuffie, eliminazione perdita di olio dal supporto sotto il filtro, sostituzione giunti, sostituzione olio cambio, dischi e pasticche, silent blocc posteriori, braccetti anteriori, ecc).

Ultima modifica di masand : 30-08-2018 alle ore 18.51.03.
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 01-09-2018, 10.15.19
L'avatar di fabio_GTV
fabio_GTV fabio_GTV non è connesso
Cuore Sportivo 8C
 
Data registrazione: 19-10-2009
Residenza: Milano
Messaggi: 3,233
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da masand Visualizza messaggio
Pur non avendo ancora raggiunto il kilometraggio consigliato dalla casa, vorrei sostituire la cinghia di distribuzione per la seconda volta, in quanto dalla prima sostituzione sono passati circa nove anni e sono in grave ritardo oltre che a rischio. La prima sostituzione fu effettuata dal mio meccanico. Posseggo una buona attrezzatura, una buona manualità e tempo a disposizione; posseggo anche il Manuale di officina eLearn. Il manuale descrive l'operazione molto bene ma con molti passaggi riferiti, ognuno, alle diverse situazioni (alla cinghia, al tendi cinghie, al galoppino), ecc. Desidererei che qualcuno mi confortasse con una successione delle varie fasi in modo più lineare, soprattutto per quanto concerne l'uso e il momento degli attrezzi per bloccare le pulegge ed evitare di andare fuori fase. Su youtube trovo un tutorial specifico per la 156 e la 159 ma non quello per la 166. Non sono sicuro ma i motori sembrano leggermente diversi.
J@ck156 che mi dici? se ci sei batti un colpo.
Ciao
Masand da Caserta

Sulla mia 166 ho già effettuato vari interventi (radiatore riscaldamento, sostituzione cuffie, eliminazione perdita di olio dal supporto sotto il filtro, sostituzione giunti, sostituzione olio cambio, dischi e pasticche, silent blocc posteriori, braccetti anteriori, ecc).
Ciao, ti consiglio di rivolgerti ad un professionista per la sostituzione del kit distribuzione. Anche se è un lavoro relativamente facile, richiede una certa esperienza! Comunque ti allego la procedura per il tuo modello specifico. Tieni presente che per sostituire la pompa acqua, se non ricordo male, devi togliere l'ingranaggio dell'alberto a camme!

https://www.4shared.com/office/x14Ia...print__3_.html
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 01-09-2018, 20.41.37
masand masand non è connesso
Frequentatore
 
Data registrazione: 09-10-2013
Messaggi: 49
Predefinito

Caro Fabio
Mi corre l'obbligo, prima di continuare a scrivere, di farti pervenire un grande ringraziamento, non fosse che per il tempo che hai voluto dedicarmi. Dal link ho scaricato il PDF che trovo semplicemente fantastico perchè corrisponde esattamente a quanto chiedevo. Come ho detto nel post, sono in possesso del manuale d'officina eLearn, specifico, ovviamente, per la la 166. Detto eLearn, pur riportando la procedura dei lavori da eseguirsi, lo fa, a mio modesto avviso, in modo un pò prolisso e talvolta è fuorviante. La procedura che tu mi hai inviato è, soprattutto lineare oltre che semplice. Mi viene da chiederti come posso fare per venirne in possesso visto che possesso altre due auto (una Panda jolly i.e. ed una Kia Cerato), per le quali posseggo già altri manuali assemblati personalmente con filmati scaricati, principalmente, da youtube. Mi puoi fornire questo suggerimento?. In merito ai lavori da eseguire, non mi spaventano. Inizierò i lavori e mano mano costruirò gli attrezzi che servono. Se vuoi, posso mettere a tua disposizione il mio manuale eLearn che comprai online. Man mano che procederanno i lavori farò un reportage fotografico a disposizione di tutti i possessori di Alfa 166 ancora in vita (mi riferisco alle auto).
Nel rinnovare i ringraziamenti e nel restare in attesa di ulteriori notizie, di mando i miei saluti da Caserta.
Masand da Caserta
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 02-09-2018, 07.40.29
L'avatar di J@ck156
J@ck156 J@ck156 non è connesso
STAFF
 
Data registrazione: 19-06-2008
Residenza: Svizzera
Messaggi: 12,470
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da masand Visualizza messaggio
J@ck156 che mi dici? se ci sei batti un colpo.
Ciao
Masand da Caserta
Ciao Masand,sono lusingato per esserti rivolto a me, ma su questo non non so come posso aiutarti, sono solo un fai da me, e non posso dare info su cosa o come fare, non essendo meccanico esperto o professionista, rischio solo sul fai da me personale, mi spiace.
__________________

- visita i miei album - nel mio Profilo -
alfa 159 2,4 jtd sw Giugiaro
alfa 156 2,5 v6 24v Giugiaro
alfa 156 2,5 v6 24v J@ck156
YAMAHA YZF 600 R tuhndercat
Conquista la folla Conquisterai La Liberta
Rispondi citando
  #5  
Vecchio 02-09-2018, 10.42.16
masand masand non è connesso
Frequentatore
 
Data registrazione: 09-10-2013
Messaggi: 49
Predefinito

In primo luogo buona giornata e buona domenica. Passo subito ai doverosi ringraziamenti verso chi si priva del suo tempo prezioso per dare soddisfazione agli appassionati frequentatori del sito come me, nel dare comunque una risposta ai posts. Mi corre l'obbligo di fare qualche precisazione in merito sia alle domande che si pongono, che alle risposte che si danno. Dal mio punto di vista, queste, non sono e non devono essere considerate impegnative per le parti. Io, a suo tempo, sono entrato felicemente in questo "gruppo di alfisti" con lo spirito della passione e della convinzione. Sono un fai da te e so benissimo che le problematiche che affronto (nel campo della meccanica, elettronica, falegnameria, della saldatura, ecc) possono non andare felicemente in porto. Quindi quando le affronto sono totalmente a mio rischio e pericolo e come tale metto in cantiere, quindi, anche l'eventualità di dover ricorrere all'esperto nel caso della mia manifesta mancata incapacità. Lo faccio per il gusto di farlo. Quando lo faccio, l'impegno e l'attenzione sono spinti al massimo. Sono un pensionato e la mia attività lavorativa (improntata su questi principi), si è svolta interamente nell'ambito del pubblico impiego con qualifica direttiva. I miei momenti di svago erano e sono quelli del "FAI DA TE" . In conclusione dico che mai e proprio mai addebiterò delle colpe a chi onestamente mi ha dato un consiglio, una dritta, un suggerimento, ecc. Mi piace fare delle domande e ricevere delle risposte. Mi piace essere partecipe di questo "club"; mi piace essere considerato un fissato della mia Alfa 166; mi piace tenerla con me fino alla fine dei nostri giorni (io ho 73 anni e essa ne ha appena 18). Un abbraccio a tutti, soprattutto a Fabio e J@ck156.
Masand da Caserta.
Rispondi citando
  #6  
Vecchio 02-09-2018, 11.45.33
L'avatar di fabio_GTV
fabio_GTV fabio_GTV non è connesso
Cuore Sportivo 8C
 
Data registrazione: 19-10-2009
Residenza: Milano
Messaggi: 3,233
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da masand Visualizza messaggio
Caro Fabio
Mi corre l'obbligo, prima di continuare a scrivere, di farti pervenire un grande ringraziamento, non fosse che per il tempo che hai voluto dedicarmi. Dal link ho scaricato il PDF che trovo semplicemente fantastico perchè corrisponde esattamente a quanto chiedevo. Come ho detto nel post, sono in possesso del manuale d'officina eLearn, specifico, ovviamente, per la la 166. Detto eLearn, pur riportando la procedura dei lavori da eseguirsi, lo fa, a mio modesto avviso, in modo un pò prolisso e talvolta è fuorviante. La procedura che tu mi hai inviato è, soprattutto lineare oltre che semplice. Mi viene da chiederti come posso fare per venirne in possesso visto che possesso altre due auto (una Panda jolly i.e. ed una Kia Cerato), per le quali posseggo già altri manuali assemblati personalmente con filmati scaricati, principalmente, da youtube. Mi puoi fornire questo suggerimento?. In merito ai lavori da eseguire, non mi spaventano. Inizierò i lavori e mano mano costruirò gli attrezzi che servono. Se vuoi, posso mettere a tua disposizione il mio manuale eLearn che comprai online. Man mano che procederanno i lavori farò un reportage fotografico a disposizione di tutti i possessori di Alfa 166 ancora in vita (mi riferisco alle auto).
Nel rinnovare i ringraziamenti e nel restare in attesa di ulteriori notizie, di mando i miei saluti da Caserta.
Masand da Caserta
Ciao, il PDF che ti ho mandato fà parte di un pacchetto di programmi che viene dato in uso alle officine PuntoPro, nello specifico quello che vedi è HaynesPro. Per le auto del gruppo FCA abbiamo integrato lo stesso programma che utilizzano le officine autorizzate Purtroppo non è reperibile online!
Rispondi citando
  #7  
Vecchio 02-09-2018, 17.22.18
L'avatar di JTDAlFa166
JTDAlFa166 JTDAlFa166 non è connesso
Cuore Sportivo 8C
 
Data registrazione: 08-05-2011
Residenza: Fontanafredda
Messaggi: 1,654
Predefinito

Occhio alla fase, si sta un attimo a fare danni grossi. Esiste anche una dima per l’albero motore, l’albero a camme ha il segno sulla puleggia che deve corrispondere alla freccia sul coperchio valvole. Confermo che va tolta la puleggia per cambiare la pompa acqua.
Rispondi citando
  #8  
Vecchio 02-09-2018, 17.29.57
masand masand non è connesso
Frequentatore
 
Data registrazione: 09-10-2013
Messaggi: 49
Predefinito

si, si lo so e tengo la dima ben descritta. Grazie. In settimana penso che proverò.
Masand
Rispondi citando
Rispondi

Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi postare nuovi argomenti
Non puoi postare repliche
Non puoi postare allegati
Non puoi editare i tuoi post

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum


Questa pagina è stata caricata alle: 16.47.40.

Powered by vBulletin® Version 3.7.0
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright © 2008 Alfaclub.it Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale.