Torna indietro   forum.alfaclub.it > VITA DA ALFISTA > MODELLISMO

MODELLISMO Appassionati di modellismo? Ecco lo spazio che fa per voi!

cChatBox - AlfaChattisti
Benvenuto! - Se sei nuovo apri un topic in "PRESENTAZIONI" e parlaci di te - Si consiglia di non usare la chat per richieste tecniche.
Caricamento... Attendere Prego...
Caricamento
Lista Utenti...


Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
  #11  
Vecchio 19-07-2010, 22.11.24
L'avatar di alfa147gt
alfa147gt alfa147gt non è connesso
Cuore Sportivo 8C
 
Data registrazione: 01-07-2010
Residenza: Pocenia (UD)
Messaggi: 1,068
Predefinito

TIPO B o P3 in scala 1/43 della Metro facente parte sempre della stessa Alfa Romeo Sport Collection edita dalla Fabbri Editore. La vettura, opera di Vittorio Jano, costituì una delle pietre miliari nella storia sportiva dell'Alfa Romeo: vinse a Monza il Gran Premio di esordio condotta da Nuvolari e fino alla fine del 1933 resterà imbattuta in tutti i Gran Premi a cui prese parte. Quella in foto è la vettura che Nuvolari condusse alla vittoria nella Coppa Acerbo a Pescara nel 1932. I successi poi proseguirono anche nel 1934 e nel 1935, sotto le insegne della Scuderia Ferrari.
Immagini allegate
Tipo file: jpg PICT0203_edited.JPG‎ (94.8 KB, 2 visite)
Tipo file: jpg PICT0204.jpg‎ (83.4 KB, 1 visite)
Rispondi citando
  #12  
Vecchio 20-07-2010, 12.29.07
L'avatar di alfa147gt
alfa147gt alfa147gt non è connesso
Cuore Sportivo 8C
 
Data registrazione: 01-07-2010
Residenza: Pocenia (UD)
Messaggi: 1,068
Predefinito

8C 2900B BERLINETTA LE MANS in scala 1/43 prodotta dalla Metro e commercializzata in edicola dalla Fabbri Editore. Fu una delle più prestigiose vetture Gran Turismo della fine degli anni '30. Nella versione carrozzata dalla Touring prese parte alla 24 Ore di Le Mans del 1938 condotta da Biondetti-Sommer, ma purtroppo dovette ritirarsi per la rottura di una valvola. Più successo ebbero le versioni Spider, sempre carrozzate dalla Touring, che si piazzarono ai primi tre posti nella Mille Miglia del 1938.

8C 2900B SPIDER in scala 1/43 della Brumm. Rappresenta la fedele riproduzione della vettura che partecipò al Rally dei Colli Torinesi del 1938 (n.142). La Brumm offre ancora come disponibilità anche la versione che partecipò alla Mille Miglia del 1938 con il numero 143, sempre in livre a rossa. Per le versioni civili invece i colori disponibili sono il nero, il rosso, l'amaranto ed il blu. Si differenziano dalle versioni da corsa per il parabrezza di forma diversa, l'assenza della calotte semitrasparenti sui fari anteriori ed in cerchi, non cromati (tranne per la versione nera) ma in tinta con la carrozzeria.
Immagini allegate
Tipo file: jpg PICT0200_edited.jpg‎ (50.2 KB, 2 visite)
Tipo file: jpg PICT0202_edited.jpg‎ (49.2 KB, 0 visite)
Tipo file: jpg PICT0203_edited.jpg‎ (48.7 KB, 0 visite)
Tipo file: jpg PICT0204_edited.jpg‎ (37.5 KB, 1 visite)
Tipo file: jpg PICT0205_edited.jpg‎ (68.2 KB, 0 visite)
Tipo file: jpg PICT0206_edited.JPG‎ (87.3 KB, 0 visite)
Rispondi citando
  #13  
Vecchio 21-07-2010, 14.56.55
L'avatar di alfa147gt
alfa147gt alfa147gt non è connesso
Cuore Sportivo 8C
 
Data registrazione: 01-07-2010
Residenza: Pocenia (UD)
Messaggi: 1,068
Predefinito

1900 BERLINA in tre versioni e quattro esemplari, tutte in scala 1/43 e tutte della Brumm. Tutti i modelli sono di ottima fattura, come del resto lo sono tutte le creazioni della Brumm, a mio avviso una delle migliori case costruttrici di modellini in scala 1/43 che unisce alta qualità ad un prezzo accessibile.
Tutte e quattro i modellini derivano direttamente dalla prima collezione iniziata da mio papà. In particolare si vedono nella foto due esemplari della versione civile del 1950, in livrea verde scuro, non più disponibile a catalogo in questa colorazione, ma nelle sole colorazioni nocciola, rosso e bianco.
Al centro, con il numero 256 ed in colorazione bianca, la 1900 berlina che partecipò alla Mille Miglia del 1954 in versione T.I.. Differisce dalla precedente, oltre che per la presenza dei numeri di gara, anche per l'aggiunta dei fari supplementari all'anteriore. Disponibile in serie limitata fino al 1995 la medesima versione però con il numero 251.
Accanto a questa, il livrea nera, la 1900 della Polizia Stradale, con antenna, fari supplementari all'anteriore e griglie di protezione davanti alle ruote anteriori. Sulla fiancata è applicata l'immagine della pantera, soprannome dato a queste vetture, su fondo verde. Ancora disponibile, con l'aggiornamento 1900 Super TI del 1954.
Non più disponibili invece le rappresentazioni della 1900 preparata per la Carrera Panamericana Mexico 1954, uscite di produzione nel 2001 con carrozzeria grigia e nel 1995 con carrozzeria bianca (serie limitata a 3000 pezzi).
Immagini allegate
Tipo file: jpg 00001.jpg‎ (23.5 KB, 12 visite)
Rispondi citando
  #14  
Vecchio 21-07-2010, 20.41.15
Esteta
Guest
 
Messaggi: n/a
Predefinito

Ma si tratta di un cofanetto unico
e le hai prese separate?
Rispondi citando
  #15  
Vecchio 21-07-2010, 21.24.47
L'avatar di alfa147gt
alfa147gt alfa147gt non è connesso
Cuore Sportivo 8C
 
Data registrazione: 01-07-2010
Residenza: Pocenia (UD)
Messaggi: 1,068
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Esteta Visualizza messaggio
Ma si tratta di un cofanetto unico
e le hai prese separate?
No, non è un cofanetto unico...le ho prese, anzi le ha prese mio papà all'epoca, separate...la foto è stata fatta così, tempo addietro, perchè stavo lavorando ad un progetto di catalogazione di tutti i miei modellini e quindi avevo deciso di fare anche delle foto "artistiche" tipo questa con l'alone sfumato attorno...poi ho desistito per ovvi motivi di tempo!!!
Rispondi citando
  #16  
Vecchio 22-07-2010, 12.02.48
L'avatar di alfa147gt
alfa147gt alfa147gt non è connesso
Cuore Sportivo 8C
 
Data registrazione: 01-07-2010
Residenza: Pocenia (UD)
Messaggi: 1,068
Predefinito

6C 2500 VILLA D'ESTE esemplare in scala 1/43 della Metro commercializzata in edicola da Fabbri Editore. Fu una delle ultime elaborazioni sul telaio della 6C 2500 che, nato nel 1939 con la versione Turismo, a cui seguiranno le versioni Sport, Super Sport e Coloniale, fino alla Freccia d'Oro ed alla Gran Turismo, lascerà poi il posto alla prima vettura Alfa Romeo a scocca integrale ovvero la 1900. Il nome Villa d'Este deriva dalla splendida affermazione di questa vettura all'omonimo Concorso di Eleganza del 1949 vestita dalla Carrozzeria Touring.
Ritengo che questa sia una delle migliori realizzazioni su telaio 6C 2500: filante ed elegante, non perde però la sua vocazione sportiva, tipica di tutte le Alfa Romeo....
Immagini allegate
Tipo file: jpg PICT0207_edited.jpg‎ (37.9 KB, 3 visite)
Tipo file: jpg PICT0208_edited.jpg‎ (34.0 KB, 3 visite)
Tipo file: jpg PICT0209.jpg‎ (83.7 KB, 5 visite)
Rispondi citando
  #17  
Vecchio 23-07-2010, 13.59.35
L'avatar di alfa147gt
alfa147gt alfa147gt non è connesso
Cuore Sportivo 8C
 
Data registrazione: 01-07-2010
Residenza: Pocenia (UD)
Messaggi: 1,068
Predefinito

158 ALFETTA presente nella mia collezione in tre esemplari tutti in scala 1/43. Quello in foto (numero 25) è della Brumm: a quanto mi risulta, non più disponibile a catalogo in quanto aggiornato nel 2001 con la vettura numero 22 di Juan Manuel Fangio. Gli altri due esemplari, non presenti in foto in quanto ancora a Milano in attesa di trsferimento qui nella mia nuova casa, fanno parte di due collezioni da edicola: con il numero 4 la vettura della serie "50 Anni di Formula 1" del 2001 edita dalla Fabbri mentre con il numero 2 la vettura della serie "100 Anni di Auto da Corsa" edita dalla DeAgostini nel 2004.
La vettura rappresenta una pietra miliare nella storia della Formula Uno moderna con la conquista del Primo Campionato del Mondo per Piloti di Formula 1 con Nino Farina. La netta superiorità della Casa milanese nelle corse del campionato è confermata anche dal secondo posto di Fangio e dal terzo di Fagioli, entrambi su Alfetta 158. Il “team delle 3F” ottenne nei 6 Gran Premi disputati 6 pole position, 6 giri veloci, 6 vittorie, 4 secondi posti e 2 terzi posti.
Immagini allegate
Tipo file: jpg 00002.jpg‎ (22.7 KB, 5 visite)
Rispondi citando
  #18  
Vecchio 29-07-2010, 15.10.57
L'avatar di alfa147gt
alfa147gt alfa147gt non è connesso
Cuore Sportivo 8C
 
Data registrazione: 01-07-2010
Residenza: Pocenia (UD)
Messaggi: 1,068
Predefinito

159 ALFETTA, evoluzione della 158 Alfetta vittoriosa nel Campionato del Mondo del 1950, bisserà il successo nel 1951 questa volta con Fangio. Nella mia collezione sono presenti ben 5 esemplari in miniatura di questa vettura, in particolare ci sono due modelli in scala 1/43, due in scala 1/23 (scala un po' particolare) ed uno in scala 1/24.
Il modellino in scala 1/24 è della Togi, non ha la teca protettiva è effettivamente è un po' "vissuto". La scala non è proprio 1/24, ma viene definita Scala Alfa dalla Togi stessa.
I due modellini in scala 1/23 sono sempre della Togi, ma questi sono dotati di teca protettiva in plexiglass e basetta in legno con relativa targhetta identificativa. Sono decisamente più rifiniti e curati nei particolari del precedente.
In scala 1/43 ho sia quella appartenente alla serie Alfa Sport Collection, edita dalla Fabbri Editore, caratterizzata dal frontale contornato di giallo che identificava la vettura di Fangio (mentre quella di Farina lo aveva bianco e qualla di Fagioli azzurro, anche sulla 158), sia il modello proposto dalla Brumm con il numero 2 ed i cerchi neri, livrea con cui venne condotta da Fangio al Gran Premio del Belgio. Sempre della Brumm, ormai fuori produzione dal 2001, anche la versione con il numero 20 condotta da Farina al Gran Premio di Spagna (esemplare in serie numerata a 3000 pezzi).
Nel 1951 l'Alfa Romeo vinse 4 delle 8 gare valide per il Mondiale, riuscendo a vincere ancora il Campionato davanti alla Ferrari, vittoriosa in 3 Gran Premi con Froilan Gonzales ed Alberto Ascari. Dopo questa ulteriore prova di forza vennero abbandonate le competizioni in Formula 1 per "MANIFESTA SUPERIORITA'".
Immagini allegate
Tipo file: jpg PICT0207_edited.jpg‎ (61.4 KB, 1 visite)
Tipo file: jpg PICT0208_edited.jpg‎ (63.3 KB, 0 visite)
Tipo file: jpg PICT0209_edited.jpg‎ (65.6 KB, 0 visite)
Tipo file: jpg PICT0210_edited.jpg‎ (51.8 KB, 0 visite)
Tipo file: jpg PICT0211_edited.jpg‎ (46.2 KB, 0 visite)
Tipo file: jpg PICT0212.jpg‎ (86.7 KB, 0 visite)
Tipo file: jpg PICT0214_edited.jpg‎ (42.7 KB, 2 visite)
Tipo file: jpg 00001.jpg‎ (42.9 KB, 0 visite)
Rispondi citando
  #19  
Vecchio 29-07-2010, 19.47.45
L'avatar di Uncle DeeZee
Uncle DeeZee Uncle DeeZee non è connesso
Cuore Sportivo 8C
 
Data registrazione: 01-07-2009
Residenza: Bracciano (Roma)
Messaggi: 2,765
Predefinito

Una collezione di tutto rispetto, da intenditore
__________________

Alfaclub su YouTube
Alfaclub su Facebook
Leggi e rispetta il nostro REGOLAMENTO e la comunità rispetterà te
Se sei un nuovo utente, non dimenticare di passare in PRESENTAZIONI
Rispondi citando
  #20  
Vecchio 30-07-2010, 13.44.30
L'avatar di alfa147gt
alfa147gt alfa147gt non è connesso
Cuore Sportivo 8C
 
Data registrazione: 01-07-2010
Residenza: Pocenia (UD)
Messaggi: 1,068
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Uncle DeeZee Visualizza messaggio
Una collezione di tutto rispetto, da intenditore
Grazie mille...e siamo solo all'inizio
Vedrai che sorprese ho ancora in serbo... mi sto preparando
Rispondi citando
Rispondi

Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi postare nuovi argomenti
Non puoi postare repliche
Non puoi postare allegati
Non puoi editare i tuoi post

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum


Questa pagina è stata caricata alle: 13.24.03.

Powered by vBulletin® Version 3.7.0
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright © 2008 Alfaclub.it Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale.